iPad: l’altra metà della “mela”

Dopo l'iPhone X un nuovo tablet.

0
105
ipad
iPad 2018, le nuove indiscrezioni.

Apple, che pozzo di idee! In un periodo già di per sé frenetico con l’iPhone X appena uscito negli store, l’ingegno va ai nuovi progetti. A cominciare dall’iPad, previsto, rivelano fonti molto vicine, nel 2018. Altra metà della “mela” un tablet innovativo, che promette di sbancare attraverso feature avanzate. Farà infatti leva sulle migliorie apportate all’ultimo smartphone, per allietare i moderni utenti.

iPad: il nuovo tablet Apple

Bloomberg aveva descritto l’iPad di prossima uscita nelle scorse settimane. Rumors confermati ora da 9to5Mac e qualcuno ipotizza già il design del nuovo dispositivo. Prima grande novità il Face ID, tecnologia di riconoscimento facciale. Nome che sicuramente vi suonerà famigliare poiché tra i punti di forza dell’iPhone X. Non sarà una sua esclusiva, bensì troverà impiego in altri prodotti Apple. Indiscrezione fuoriuscita in passato in un report di Ming-Chi Kuo (KGI Securities). Sarà così possibile sbloccare lo schermo il proprio volto, effettuare pagamenti istantanei o sbizzarrirsi con le simpatiche animoji.

iPad: sulla strada tracciata dall’iPhone X

Altri punti comune condividerà con lo smartphone del decennale. Il tasto Home fisico dovrebbe infatti scomparire, che da tre anni possiede anche il sensore per le impronte digitali. Abbandonarlo significherà giocoforza dire addio al Touch ID. Ma vi sarà naturalmente anche una conseguenza positiva: diminuiranno i bordi superiore e inferiore ampliando, la superficie del display. Bordi ridotti al minimo che implicherebbero un vantaggio rispetto all’iPhone X, vale a dire l’assenza sullo schermo del taglio nero che ospita fotocamera anteriore e sensori. Parziale delusione invece per il display. Salvo clamorose sorprese, sarà utilizzato lo stesso da 10,5” sull’ultimo modello di iPad Pro, presentato quest’anno. I fan più accaniti si auguravano di assistere allo schermo Oled, come per il nuovo smartphone. Tuttavia, l’appello rimarrà probabilmente inascoltato. Tutto ciò per questioni di logistica: Samsung, colei che fornisce i pannelli alla Apple, non è in grado di rispondere appieno alla domanda. E in giro non vi sarebbero altre case capaci di realizzarne in numero sufficiente.

iPad: Apple lancia un altro gioiello dopo l’iPhone X

Apple ripone grande fiducia nel nuovo iPad, atteso entro fine 2018. Le consistenti vendite totalizzate in passato inducono all’ottimismo. Solo due anni fa occupava il secondo posto in ordine di vendite sul mercato, dopo iPhone. In seguito un periodo di appannamento, ma la ripresa dell’ultimo trimestre ha dimostrato ancora il suo forte appeal. Se le ipotesi più accreditate saranno azzeccate, probabilmente tornerà a dettare legge.

Commenta l

SHARE
Loading...