Pomeriggio 5: petizione per chiudere il programma

Polemiche sul programma condotto dalla D'Urso

0
566

Bufera in atto. Non si placano le polemiche inerenti Pomeriggio 5, la trasmissione di Barbara D’Urso in onda dal lunedì al venerdì in diretta alle 17.15 su Canale 5. La settimana scorsa, nel corso della puntata, la padrona di casa ha intervistato Ylenia, la ragazza siciliana, aggredita a volto coperto da un uomo che da subito si è sospettato fosse il suo ex. Numerosi spettatori del programma, hanno puntato il dito contro la D’Urso, per il modo in cui ha portato avanti l’intervista alla giovane 22enne che continua a difendere in tv il suo fidanzato nonostante sia stato dimostrato che questo ha provato a darle fuoco. Dopo la feroce polemica divampata subito dopo la puntata, Barbara D’Urso è tornata sul caso di Ylenia, per replicare a quanti l’hanno accusata di essere a favore della violenza sulle donne attribuendole la frase “gli uomini diventano aggressivi per troppo amore”. Durante l’intervista, così come nei giorni successivi, sono venute fuori cose a dir poco impressionanti. Già durante l’intervista la ragazza si “fa scappare di bocca” una frase inerente un episodio simile accaduto proprio a lei anni prima, affermando che già una volta l’ex aveva provato a bruciarla. Dopo aver detto ciò però, dice all’inviata di tagliare quel pezzo dall’intervista senza mandarlo in onda.

La giustificazione. Stupida e dispiaciuta per le polemiche Barbara D’Urso afferma: <<Allora… io leggo sui social che gira una frase che mi viene attribuita – ha puntualizzato la conduttrice durante la puntata odierna di “Pomeriggio Cinque” – una frase che è stata completamente decontestualizzata da un’intervista di mezz’ora. La frase è che ‘gli uomini diventano aggressivi per troppo amore’. Naturalmente io stavo cercando disperatamente, come avrete capito, di convincere la ragazza – che è innamorata di questo ragazzo – che a volte, purtroppo, l’amore può degenerare e trasformare un uomo innamorato in uno schifoso criminale, una bestia che va punita e curata. Questo io dico da 9 anni. Chi mi segue lo sa molto bene. Quel timbro ‘Chi ti picchia non ti ama’ è una frase che da 9 anni io dico tutti i giorni qui in diretta e nessuno deve permettersi di pensare che io sono contro le donne. Io sono contro la violenza sulle donne da sempre. Quello non è amore, quelli non sono uomini>>.

La petizione. Ma i commenti di molti spettatori, che da subito si sono riversati sui social network per esprimere la propria incredulità su quanto fosse avvenuto in diretta a Pomeriggio 5 non terminano, al punto che dopo aver chiesto addirittura la chiusura immediata della trasmissione, qualcuno periodicamente torna a puntare il dito contro la conduttrice ed è partita una petizione con raccolta firme per la chiusura del programma.

Commenta l

SHARE
Trentatreenne salernitana, con così tanti sogni nel cassetto che è stato necessario costruire una cabina armadio per contenerli tutti! Si occupa di comunicazione, informazione e formazione. Ha fondato la web agency Ok Comunicare ed è appassionata di letteratura, cinema, fotografia, decoupage. E' giornalista pubblicista e in costante aggiornamento circa le dinamiche evolutive legate ai social network sites.
Loading...

COMMENTA